Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Presentazione del primo report dell’Osservatorio Italiano Imprese e Diritti Umani OIIDU

Martedì 21 marzo il portavoce dei Impresa 2030 Giosuè De Salvo è intervenuto all’evento di presentazione del primo report dell’Osservatorio Italiano Imprese e Diritti Umani OIIDU.

La presentazione del rapporto

Oltre a commentare i dati illustrati nel rapporto, De Salvo ha rapportato quelle stesse informazioni con la necessità di un ampio lavoro di lobby che, come campagna, stiamo già conducendo a partire dalla CSDDD, e riflettuto sul ruolo delle ONG. Le Organizzazioni Non Governative Italiane sono infatti presenti in 70 paesi del mondo: perché non valorizzare questa presenza e metterla al servizio dei processi di due diligence delle imprese lungo le catene del valore globale? La presenza di una ONG può essere garanzia e supporto alla creazione di meccanismi di monitoraggio e utilizzo di competenze, analisi di luoghi, territori e fornitori, per elaborare valutazioni dei rischi effettivi e potenziali e non solo: le nostre organizzazioni lavorano già con le comunità, questo vuol dire che possiamo insieme a loro elaborare i migliori meccanismi di segnalazione del danno e rimedio possibili.

Intervento a partire dal minuto 2:20:32

IL REPORT SU IMPRESE E DIRITTI UMANI

A partire dall’analisi di un campione ristretto – quello delle più grandi società quotate – il documento presenta dati e riflessioni sui temi di frontiera del rapporto fra imprese e diritti umani.
Le informazioni raccolte, illustrate durante l’evento, mirano a favorire un confronto tra operatori per stimolare il miglioramento delle pratiche e alimentare un dibattito pubblico basato su evidenze.

L’evento ha visto la partecipazione di:

– Davide Dal Maso – CEO di Avanzi – Sostenibilità per Azioni

– Fulvio Rossi – Senior Advisor di Avanzi – Sostenibilità per Azioni

– Marco Frey – Presidente Fondazione Global Compact Italia

– Angelica Bonfanti – Professore associato Università degli Studi di Milano

– Giosuè De Salvo – Responsabile advocacy, educazione e campagne Mani Tese – Portavoce di Impresa 2030

– Greta Barbone – Outreach officer International Criminal Court

– Aldo Bonati – Stewardship & ESG Networks Manager Etica SGR

– Eleonora Pessina – Group Sustainability Officer Pirelli